Intesa fra il Comitato “Giù le mani dalle Officine” e le FFS per il Centro di competenza in materia di trasporto e mobilità ferroviaria. E le autorità cantonali?

I media hanno riportato in questi giorni che il Comitato “Giù le mani dalle Officine” e le FFS avrebbero siglato l’accordo che dovrebbe sbloccare la creazione a Bellinzona del Centro di competenza in materia di trasporto e mobilità ferroviaria.

Si tratta di un importante passo avanti nella buona direzione per Bellinzona e per tutto il Cantone.

Con la presente interrogazione si chiede al CdS di dar seguito alle seguenti domande:

  1. Il Consiglio di Stato ha avuto un ruolo in questo accordo? Quale?
  2. In caso di risposta negativa, il CdS è stato informato relativamente all’accordo siglato dalle parti?
  3. In caso di risposta positiva, quali sono i termini di questo accordo?
  4. In caso di risposta negativa (e cioè qualora il CdS non fosse stato informato dalle parti) intende il CdS chiedere lumi al proposito?
  5. Cosa pensa il CdS dell’accordo in questione?

Orlando Del Don
Per il Gruppo UDC in GC